Residenza Protetta

Residenza Sanitaria Assistita - Convenzionata ASL N°5

  • casa di riposo Borghetto Vara

    Residenza protetta

  • Animazione anziani

    Attività ricreative e di svago ...

  • Palestra attrezzata

    Palestra riabilitativa

  • Residenza orchidea

    Il comfort di una casa, la professionalità di una clinica ...

  • Giardino attrezzato

    Ampi spazi esterni ... Giardino attrezzato ...

Servizio assistenziale
servizi assistenziali residenza orchidea

Il servizio medico

L’Equipe medica è composta da un medico, il quale ha la funzione di Responsabile Sanitario, così come previsto dalla vigente normativa, ed esplica, nei confronti degli anziani assistiti, compiti di diagnosi, cura, prevenzione e riabilitazione avvalendosi, qualora lo ritenga opportuno, di consulenze specialistiche e di esami di diagnostica strumentale.

Gli interventi di medicina specialistica avvengono secondo le modalità prescritte dal Servizio Sanitario Nazionale.


Il Servizio infermieristico
L’attività infermieristica è presente 24 ore giornaliere ed è garantita da Personale abilitato allo svolgimento della professione secondo gli standard stabiliti dalla convenzione con l’Azienda Sanitaria. Tra gli Infermieri esiste la figura del Coordinatore dell’assistenza con compiti di coordinamento dell’attività infermieristica e socio-assistenziale per garantire l’elaborazione dei piani di assistenza d’ogni singola Persona residente, l’uniformità degli interventi, la qualità del servizio d’assistenza.

 

Servizio Fisioterapico e riabilitativo 
Il Servizio di fisioterapia è garantito dalla presenza di un fisioterapista, dal lunedì al venerdì, il quale ha il compito di cercare di mantenere il più elevato possibile il livello d’autonomia dei residenti.
La Struttura dispone come già descritto ne “Aspetti logistici e strutturali”, di una palestra attrezzata per la riabilitazione motoria; il fisioterapista nell’arco della giornata alterna gli esercizi da effettuare a seconda delle tipologie di pazienti. Al mattino vengono fatti esercizi che richiedono più impegno fisico, mentre al pomeriggio (grazie anche all’ausilio dell’animatrice) vengono svolti esercizi che richiedono un maggiore sforzo mentale in modo da stimolare nell’arco della giornata, sia il corpo che la mente.
Il servizio di fisioterapia è svolto, non solo nella palestra, ma anche ai vari piani e in camera per le Persone allettate.

 

I servizi assistenziali e di cura della Persona 
Ad ogni Persona residente sono garantite tutte le attività della vita quotidiana, dall’igiene personale alla vestizione, dall’aiuto all’assunzione del cibo alla mobilizzazione. Questo servizio costituisce l’asse portante delle attività che si svolgono quotidianamente presso la Struttura ed il suo sviluppo varia in funzione delle diverse richieste che si verificano nel tempo, il tutto è definito tramite un piano di lavoro dettagliato.
Gli operatori Oss e Osa, nell’attuare l’assistenza, fanno riferimento al piano di assistenza individuale del singolo residente. L’attività di assistenza è garantita nelle 24 attraverso tre turni, mattino, pomeriggio e notte.

Il servizio di parrucchiere e barbiere.
La Struttura assicura a tutti le Persone residenti le prestazioni di base di parrucchiere e barbiere. Sono esclusi da tale servizio le prestazioni tecniche (tinta, permanente, ecc..) che vengono effettuate da Personale esterno a pagamento.

 

Il servizio di pedicure-manicure
La Struttura dispone di personale specializzato esterno che, su richiesta o necessità, effettua cure podologiche.

Il servizio di Educativo - Animativo.
Obiettivo fondamentale di questo servizio è far sentire le Persone residenti come “parte di una grande famiglia”, per far questo l’animazione realizza progetti di socializzazione ed integrazione tra i residenti volti a recuperare un ruolo attivo nel contesto sociale , anche quando le condizioni di salute sono precarie.
ll servizio di animazione viene garantito dal personale specifico della struttura, tutte le attività si ispirano al riconoscimento dell’individualità del singolo e stimolano la creatività, la motricità fine e globale, la socializzazione di gruppo e la convivenza interna ed esterna nonché si armonizzano le dinamiche di gruppo e le relazioni interpersonali e il supporto amicale.

Le attività sono programmate tenendo conto delle caratteristiche psicologiche e fisiche delle Persone residenti.

 

Il servizio religioso – celebrazione S.Messa
La Funzione religiosa viene svolta all’interno della struttura settimanalmente in accordo con il parroco locale.

CASA DI RIPOSO ORCHIDEA

Via Aurelia 19/D - 19020 Borghetto Vara (SP)
Tel: 0187 897197 
E-mail: orchideasnc1@virgilio.it


Per conoscere nel dettaglio i servizi e la struttura della C asa di Riposo L'Orchidea 

compilate il modulo sottostante in tutti i suoi campi.

Piano Assistenziale Individualizzato (PAI)

Al fine di garantire un’assistenza Personalizzata, ogni Persona residente presso la Residenza Protetta usufruisce di un Piano d’Assistenza Individuale deciso in sede di riunione della Equipe di assistenza; ad ogni ospite della struttura viene assegnato al momento dell’entrata in struttura un Tutor, il quale ha il compito di conoscere la situazione psicofisica dell’assistito e presiede durante gli incontri con l’equipe per la formazione del PAI

 

 

La definizione tecnica e metodologica di un PAI segue le seguenti quattro fasi:

 

Conoscenza:  
Significa valutare in modo globale, attraverso un approccio multiprofessionale, la condizione di bisogno della Persona residente. Nelle riunioni della equipe di assistenza sono presentate le condizioni generali riferite alla scheda di valutazione e tutte le altre informazioni nel frattempo raccolte, tali informazioni sono integrate dai partecipanti con ulteriori elementi di conoscenza non evidenziati nel resoconto generale. Soprattutto per quanto riguarda la prima stesura del PAI, si utilizzano come prezioso bagaglio, le informazioni date dai parenti/tutori della Persona, al fine di avere un quadro ancora più preciso e dettagliato della situazione.

 

Definizione degli obiettivi: 
L’equipe di assistenza definisce gli obiettivi di salute da perseguire tenendo conto, contemporaneamente, dei bisogni evidenziati e delle risorse disponibili e/o attivabili, gli obiettivi sono chiari, realisticamente raggiungibili, riferiti ad aspetti concreti.

 

Articolazione e sviluppo dei programmi operativi: 
In linea con gli obiettivi, vengono specificati i Piani d’Assistenza Individuale, riportati poi nell’apposita “scheda PAI”, stabilendo altresì i soggetti attuatori, gli obiettivi concordati (a breve e lungo termine) e le risorse coinvolte.

 

Verifica dei risultati raggiunti: 
Trascorsi i tempi previsti del PAI, o alla luce di eventuali accadimenti che possono avere influito significativamente sullo sviluppo del programma stesso, viene verificato il grado di raggiungimento degli obiettivi posti e aggiornato il PAI.

Share by: