Residenza Protetta

Residenza Sanitaria Assistita - Convenzionata ASL N°5

  • casa di riposo Borghetto Vara

    Residenza protetta

  • Animazione anziani

    Attività ricreative e di svago ...

  • Palestra attrezzata

    Palestra riabilitativa

  • Residenza orchidea

    Il comfort di una casa, la professionalità di una clinica ...

  • Giardino attrezzato

    Ampi spazi esterni ... Giardino attrezzato ...

Modalità d'ammissione

Per usufruire dei servizi di Residenza Orchidea vi sono diverse modalità, di seguito vengono illustrati i tipi di ricoveri erogati dalla struttura e le modalità per fare domanda di ammissione.

 

INGRESSO PRIVATO:  Per ricoveri temporanei o in attesa del convenzionamento con la Asl n° 5 , è possibile richiedere l'inserimento presso la residenza a trattativa privata. La domanda deve pervenire direttamente alla Segreteria della residenza, tramite colloquio o anche telefonicamente.

Presso la residenza Orchidea sono possibili anche ingressi per brevi periodi.

 

INGRESSO E/O PASSAGGIO IN CONVENZIONE CON LA ASL:  L'ingresso in convenzione con la Asl n° 5 è possibile solo previa presentazione dell'apposita domanda alla Asl di competenza; nella domanda che dovrà essere compilata direttamente presso gli uffici della Asl, dovranno essere indicati da 1 a 3 nominativi di strutture di preferenza. Una volta inviata la domanda il nominativo della persona entrerà nella graduatoria delle strutture indicate nel modulo. Al momento dell'ingresso in convenzione, la Asl si impegna a corrispondere alla struttura ospitante la quota sanitaria giornaliera prevista, mentre resterà a carico dell'ospite o dei familiari la quota sociale/alberghiera.

TIPI DI CONVENZIONI ASL:  Una volta presentata la domanda di convenzionamento , la Asl provvederà ad inviare un proprio medico al fine di valutare il grado di autonomia della persona per la quale si è presentata la domanda; questa valutazione viene effettuata compilando un apposito modulo chiamato “Scheda Aged” che indica il livello di autonomia della persona e identifica a quale tipo di ricovero corrisponde la persona.

 

Ricovero in RESIDENZA PROTETTA (RP): Sono definiti RP tutte quelle persone il cui punteggio AGED, che indica il grado di autonomia, è compreso fra i 10 e 16 punti (ospiti parzialmente autosufficienti). Questo tipo di ricovero è possibile solo previo invio dell'apposita domanda direttamente alla Asl e l'ingresso in convenzione, può avvenire sia quando l'ospite è gia inserito nella struttura a livello privato, che quando l'ospite è presso un altra struttura o nel proprio domicilio.

 

Ricovero in RESIDENZA PROTETTA NAT (RP.NAT): Sono definiti RP NAT coloro il cui punteggio AGED è superiore ai 16 punti (ospiti non autosufficienti), anche in questo caso deve essere presentata apposita domanda e l'ingresso può avvenire nelle stesse modalità riportate per gli RP.

In fase di ingresso in convenzione l'ospite prenderà automaticamente, il medico della struttura ospitante come medico curante.

Per poter richiedere la convenzione con la Asl, la persona per la quale si presenta la domanda, deve essere obbligatoriamente residente nella provincia spezzina.

Il modulo per la presentazione della domanda può essere ritirato agli uffici Asl n°5 presso lo sportello "PUA" in Via XXIV Maggio n°139 nei giorni LUNEDI' dalle 10.00 alle 12.00 e il GIOVEDI' dalle 14.30 alle 16.30.

 

Una volta concordato il giorno d’ingresso dell’ospite presso la Residenza, i familiari devono provvedere a reperire gli indumenti e la documentazione necessaria per la degenza del proprio caro. L’elenco del necessario è riportato nell’allegato “Promemoria per ammissione”.

 

Durante la degenza all’interno della residenza, i familiari possono accedere tutti i giorni senza limitazioni di orari, è inoltre possibile pranzare o cenare con i propri cari dando preavviso alla Direzione che dedicherà un’apposita area per l’occasione.

Share by: